Castagneto Carducci ed il bolgherese

Category: Borghi e Città Comments: No comments

Castagneto Carducci

Ieri pomeriggio mi sono dovuta recare a Castagneto Carducci per un corso di aggiornamento come imprenditrice agricola. Era da un po’ di tempo che non ci andavo, si sa che purtroppo le cose che abbiamo vicino a noi spesso le trascuriamo. All’inizio ero un po’ infastidita pensando che fosse troppo distante e che ci avrei impiegato troppo tempo ed invece…l’impegno si è trasformato in un piacevolissimo pomeriggio.

In solo venti minuti di auto attraverso la superstrada (SS1 Aurelia- direzione Grosseto) sono arrivata all’uscita di Castagneto Carducci, poi ho imboccato subito la strada che porta in cima al poggio su cui si trova il vecchio centro abitato. Dalla strada si gode di un panorama davvero unico con le vigne a perdita d’occhio, i campi di grano maturo e le file degli olivi; le colline di fronte ricoperte dal bosco ed in fondo nel baluginio del sole la lingua blu del nostro splendido mare.

In paese ad accogliermi un piacevole venticello fresco (caratteristico dei pomeriggi estivi dalle nostre parti, è il maestrale che soffia dal mare), il silenzio rotto soltanto dal garrire delle rondini, le piccole vie tortuose che salgono e scendono come un labirinto, l’odore inconfondibile che sale su dalle vecchie cantine sotterranee, gli antichi muri dietro i quali si nascondono inaspettati giardini, poi i palazzi storici ed in cima a tutti il castello della famiglia dei Conti della Gherardesca il cui nome è legato indissolubilmente alla storia di Castagneto Carducci e del suo territorio.

Bello perdersi fra le stradine guardando le iscrizioni, le tracce rimaste sui portali delle case e scoprire sempre qualcosa di interessante come come il palazzo Tringali-Casanuova o la fabbrica di liquori Borsi. Da non perdere la casa dove abitò il grande poeta dell’Ottocento italiano Giosuè Carducci, a cui il paese deve il suo nome.

La Casa Vacanze – Agriturismo Bella Valle è al centro di un territorio pieno di luoghi interessanti da vedere e “vivere” fra terra e mare: dovete soltanto venire da noi e scegliere cosa vedere!

 

Leave a reply


+ nove = 14

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>